clearChiudi Menu

Categoria:Tennis Scritto il :27 Gennaio 2017

Voglia di estate? A Pisa è già arrivata con il Beach Tennis!

È così, per chi non riesce proprio ad aspettare ancora qualche mese per godersi un po’ di sabbia sotto i piedi senza rischiare prendersi un raffreddore, sono in calendario due appuntamenti da non perdere: il fine settimana del 28 e 29 gennaio e quello dell’11 e 12 febbraio saranno all’insegna del Beach Tennis al Beach Space, la struttura di campi più grande della Toscana all’interno del complesso del Cus Pisa in via del Brennero.
Sabato 28 e domenica 29 gennaio si terranno i Campionati Toscani Open Indoor di Beach Tennis. Questo sport è italianissimo, inventato negli anni sessanta quando i bagnanti della Riviera Romagnola iniziarono ad usare i campi da Beach Volley per giocare a racchettoni. Successivamente la rete è stata abbassata a 1,70m affinché il gioco fosse più spettacolare.
Questo sport è rimasto per molto tempo “solo un gioco” finché negli anni novanta non sono state fissate delle regole precise e dal 2011 è considerato dal CONI uno sport agonistico.
Le gare in programma per sabato 28 gennaio sono: Singolare Femminile Open (SF), Singolare Maschile Open (SM), Doppio Misto Open (DMX) e Doppio Femminile Under 18 (DF U18). Per la domenica invece avremo: Doppio Femminile Open (DF), Doppio Maschile Open (DM) e Doppio Maschile Under 18 (DM U18).
Sarà predisposto un Punto Massaggi Cetilar® al servizio di tutti i partecipanti che potranno usufruire dei consigli e dell’esperienza di fisioterapisti professionisti e dell’efficacia del nuovo prodotto recentemente lanciato sul mercato dalla casa farmaceutica Pharmanutra.
ORARIO GARE
SABATO
Il SM avrà inizio alle ore 09.00
Il SF avrà inizio non prima delle ore 10.00
Il DMX avra’ inizio non prima delle ore 11.00
Il DF U18 avra’ inizio non prima delle ore 15.00
DOMENICA
Il DM avra’ inizio alle ore 09.00
Il DF avra’ inizio non prima delle ore 11.00
Il DM U18 avra’ inizio non prima delle ore 13.00
L’organizzazione fa sapere che gli orari sono indicativi e potrebbero subire variazioni in funzione del numero di iscritti, gli orari di gioco verranno comunicati alla chiusura delle iscrizioni e pubblicati sul sito www.wikibeach.it. dove saranno continuamente aggiornate anche le classifiche.
Il programma più dettagliato di sabato lo trovate anche QUI mentre il regolamento per partecipare QUI.
Ma il clima estivo non si fermerà a sabato 28 e domenica 29 gennaio perché il secondo grande appuntamento è alle porte: sabato 11 febbraio e domenica 12 sempre al Beach Space l’ormai attesissima TOWER CUP in onore del simbolo della città. Lo scorso anno le iscrizioni giunte agli organizzatori sono state numerose ed importanti. Nelle varie categorie di gioco erano presenti oltre 120 coppie provenienti da molte regioni italiane. Sardegna, Marche, Emila Romagna, Lazio, Puglia, Lombardia per citarne alcune.

Si inizia sabato 11 febbraio sulla sabbia della Beach Space si attendono i migliori atleti della disciplina provenienti da ogni parte d’Italia, confermando e magari superando il numero di 120 coppie giunte lo scorso anno da tutta Italia per disputare la Tower Cup Beach Tennis. Anche quest’anno, sicuramente, ci sarà la possibilità di osservare campioni del mondo, campioni europei e campioni nazionali delle varie categorie del Beach Tennis. Per nominarne solo alcuni, sono già iscritti Matteo Marighella e Luca Cramarossa, detentori del titolo mondiale 2015, Davide Benussi ed Alessio Chiodioni, finalisti 2016, e Marco Garvini, vera leggenda di questa disciplina.

Sarà predisposto, come l’appuntamento precedente, il Punto Massaggi Cetilar® al servizio di tutti i partecipanti che potranno usufruire dei consigli e dell’esperienza di fisioterapisti professionisti.

Tutti coloro che non potranno essere presenti fisicamente direttamente dall’arena Cetilar allestita sul campo centrale all’interno del Beach Space, grazie agli sforzi dell’organizzazione e alla collaborazione con Devitalia, potranno seguire le partite in diretta streaming HD sul web, il link sarà presto disponibile e QUI.

Sui 5 campi in sabbia, oltre al torneo di doppio maschile, si svolgerà anche il doppio femminile e l’over 40, e il classico doppio maschile A+B, torneo dove i big del beach tennis giocano in coppia con amici o allievi della propria scuola. Gli orari di gioco vanno dalle 9 alle 19 di sabato e domenica.

Al termine delle competizioni ci sarà la premiazione dei vincitori e dei due atleti che si saranno espressi meglio in questa due giorni di partite. Sarà consegnato il trofeo “Federico Paris” al miglior giocatore e alla migliore giocatrice della Tower Cup 2017 che annovera nell’albo d’oro il gotha del Beach tennis italiano e mondiale. Non mancherà il prezioso supporto medico offerto dal Kinetic di Emanuele Giannini, che con il suo staff di fisioterapisti aiuterà gli atleti ad affrontare al meglio le fatiche del torneo.