clearChiudi Menu

Categoria:Corsa Scritto il :25 Ottobre 2016

Running al femminile: si può essere fashion anche sudate?

Molte donne reputano l’attività sportiva, inclusa la corsa, come un qualcosa che tende a diminuire la propria femminilità e sensualità. Questo è un pensiero alquanto comune e che è assolutamente sbagliato in quanto, seguendo alcune utili indicazioni, si può essere alla moda anche quando si va a correre. Tenersi in forma è fondamentale, così come lo è non apparire mai “sfatte” per mantenere quella delicatezza tipica delle donne.
Innanzitutto, per una donna essere fashion anche mentre fa sport può risultare più semplice del previsto. Molti sottovalutano l’impatto estetico di indumenti come i calzini: scegliere quelli giusti per la corsa può essere di fondamentale importanza per mantenere sempre una certa femminilità ed eleganza. Sempre preferibile evitare quelli bianchi che sono molto difficili da abbinare ad altri indumenti e abbastanza antiestetici. Soluzione ottima per essere fashion anche quando si va a correre è quella di scegliere dei calzini che mettano in risalto la caviglia: ecco perché ci sono dei gambaletti sportivi o calzini appositi che donano eleganza anche mentre si fa sport.
Ovviamente nella scelta dell’outfit giusto per andare a correre è bene scegliere i vestiti giusti. Non dimenticare mai di abbinare colori, evitando così contrasti cromatici che potrebbero essere davvero dei pugni negli occhi. Inoltre, per mantenere sempre un certo stile anche mentre si fa jogging, è bene misurare i vestiti sportivi al momento dell’acquisto. Mai scegliere capi troppo aderenti e che potrebbero essere problematici mentre si fa sport, così come è bene fare attenzione anche a quei vestiti troppo larghi e che risulterebbero scomodi.

 

Altra indicazione utile per le donne che vogliono essere fashion anche quando vanno a correre riguarda il reggiseno: molto varia in base alle dimensioni del seno, ma è bene fare molta attenzione. Per coloro che hanno un seno piccolo ci sono dei capi sportivi in vendita nei maggiori rivenditori di indumenti per la corsa: pratici e soprattutto gradevoli anche dal punto di vista estetico, garantiscono ottima comodità. Le donne che invece possono contare su un seno alquanto prosperoso, faranno bene ad optare per un reggiseno sportivo della propria taglia o anche per quello che normalmente si utilizza. Evitare quelli che presentano lavorazioni particolari che potrebbero notarsi anche da sotto ad una maglietta aderente e che risulterebbero altamente antiestetici.
Gli abbinamenti cromatici possono rivelarsi un’ottima tattica per risultare sempre eleganti e alla moda. Ecco perché anche quando si va a fare sport non bisogna mai sottovalutare l’importanza degli abbinamenti di colore: il nero è sicuramente il colore dominante, facilmente abbinabile a gran parte dei colori. Ma non tutte le donne amano indossare un outfit in cui domini il nero, motivo per cui si potrebbe avere un po’ di colore addosso grazie a degli indumenti particolari, come scarpe o anche dei top sportivi di vario colore. Si potrebbe, ad esempio, abbinare il colore del reggiseno con quello dei calzini o anche delle scarpe, così come si potrebbe decidere di indossare una felpa colorata soprattutto durante il periodo freddo dell’anno: le soluzioni non mancano.
Altro aspetto di non poco conto per le donne che amano essere fashion anche durante il running è quello legato ai capelli. Questo è un elemento fondamentale soprattutto per le donne in quanto le contraddistingue in qualsiasi circostanza. Ecco perché, anche in base alle proprie esigenze estetiche, si può scegliere di indossare alcuni capi o meno. Molte donne preferiscono portare i capelli legati, soprattutto nel periodo estivo, ma ciò potrebbe mettere in mostra il sudore derivato dallo sforzo fisico. Chi tiene molto ad apparire sempre in forma e in modo raffinato potrà così optare per un cappellino. Ovviamente anche in questo caso bisogna scegliere accuratamente, evitando di indossare cappelli che non facciano traspirare il cuoio capelluto e causando una ipersudorazione. Esistono cappellini per tutte le stagioni fatti di materiale traspirante e che sono ottimi anche da un punto di vista estetico per le donne. In inverno bisognerà fare attenzione ad evitare l’utilizzo di cappellini di lana che porterebbero a delle sudate eccessive ed assolutamente antiestetiche.
Le donne possono quindi essere eleganti e fashion anche quando si dedicano all’attività sportiva, ma per farlo è necessario tener conto anche dei propri gusti personali. Ecco perché non bisogna mai scegliere quello che potrebbe piacere agli altri, ma sempre in base a quelli che sono i gusti personali. Motivo per cui non bisogna aver paura nello scegliere un tipo di scarpa da corsa colorato piuttosto che di un’altra varietà. Attenzione va fatta sicuramente al tipo di calzatura e, in generale, di abbigliamento sportivo che si acquista che dovrà essere della migliore qualità: presso i maggiori rivenditori di prodotti sportivi si può trovare un’ampia scelta di prodotti di questo genere. Il tutto senza dimenticare che quando si va a correre una donna può essere fashion soprattutto se vestita in modo adattabile al clima: ciò vuol dire che è bene portare sempre con sé una felpa col cappuccio che possa coprire quando si è sudati.